AMBIENTE

WIJI E I MATERIALI SOSTENIBILI

WIJI E I MATERIALI SOSTENIBILI

Il respiro a pieni polmoni, il vento tra i capelli e la salsedine sulla pelle sono sensazioni che gli amanti degli sport da onda custodiscono tutto l’anno, anche nel traffico cittadino e lontano dalla spiaggia. Con Wiji vogliamo mantenere stretto il legame con la natura, permettendo a tutti gli appassionati di immergersi nel surf-lifestyle a 360 gradi, con altrettanto rispetto per essa. Per fare ciò abbiamo sviluppato una gamma di prodotti autentici e riconoscibili, pensati per essere uno statement di stile e di attitude.

 

Per Wiji “Sostenibilità” non vuol dire solamente concentrarsi sulla riduzione degli sprechi e limitare la sovrapproduzione, ma soprattutto significa prestare attenzione alla produzione stessa dei prodotti, ponendo l’accento sulla qualità delle materie prime utilizzate, senza recare danno all’ambiente di provenienza, alle persone e agli animali coinvolti nel ciclo di produzioni. Questi sono alcuni dei materiali con cui produciamo le nostre collezioni, acquistabili nella sezione “Shop” del nostro sito. 

Il cotone utilizzato per la realizzazione delle T-shirt, delle felpe e delle borse di Wiji è certificato 100% bio, con marchio GOTS

Il Global Organics Textile Standard (GOTS) è il più importante riconoscimento per le produzioni tessili che coinvolgono fibre naturali provenienti da coltivazioni biologiche di cotone o lana: garantisce al consumatore la produzione di tessuti nel pieno rispetto di norme ambientali e sociali. Ciò presuppone la certificazione della produzione senza additivi chimici nocivi e senza conseguenti residui nei prodotti, oltre che la certificazione di adeguati test di qualità per il controllo dei colori e la certificazione di adeguati criteri di equità sociale per la produzione.

Altri prodotti di Wiji, come i Ponchi e i Teli Mare, sono realizzati interamente in poliestere riciclato, fibra tessile sintetica ottenuta dalla fusione di plastiche scartate e dal successivo rifilamento in nuove fibre. L’utilizzo di questo materiale è fondamentale per contribuire alla prevenzione della salute degli oceani: reinserendo le plastiche di scarto in nuovi cicli di produzione tramite questa pratica, si riesce a evitare che queste finiscano negli inceneritori, nelle discariche e conseguentemente negli oceani e nell’ambiente. 

Il poliestere riciclato inoltre, rispetto al poliestere vergine, impiega circa il 59% energia in meno, mantenendo gli stessi criteri di qualità. Il sostegno a questa pratica permette perciò di ridurre le emissioni di CO2 del 32%

 

Ultimo materiale, ma non di meno importanza, è il Modal®: una fibra naturale, variante del rayon e derivata dalla polpa degli alberi di faggio. La fibra biologica è più resistente del cotone, più morbida del jersey e con la stessa elasticità del poliestere: queste caratteristiche rendono il Modal® il materiale perfetto per la realizzazione dei capi di Wiji. 

 

L’impegno di Wiji nell’utilizzo di materiali sostenibili vuole avere dei riflessi diretti sullo sviluppo del nostro pianeta: il futuro è oggi e tramite comportamenti attenti e rispettosi per i cicli di produzione e per le relazioni sociali coinvolte nelle produzioni tessili, lo si può rendere un luogo ancora migliore e piacevole. 

Wiji vuole promuovere valori di sostenibilità e qualità nel lavoro, ma vuole anche raccontare una generazione di “giovani sportivi urbani” che si inseriscono pienamente nell’ambiente che li ospita e li stimola a crescere e migliorare. 

Scopri di più

Libri sul Surf
Un retreat di Yoga e Surf

Commenta

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e applica le Norme sulla privacy e i Termini di servizio di Google.